All'esame complementare di medicina ...

Tags: complementare, gennaro, medicina, esame, facoltà, esame complementare , esame complementare medicina legale , nellesame universitario medicina aforismi ,

All'esame complementare di medicina legale alla facoltà di Legge dell'Università di Napoli, il professore Leone chiede a Gennaro Esposito: "In caso di annegamento da quali aperture può entrare l'acqua nel corpo umano?" Esposito balbetta "bocca, orecchie...e..e..." e si ferma, è chiaro che il libro non l'ha proprio aperto. Un suo collega di facoltà da lontano tenta di salvarlo e gli suggerisce sussurrando con un filo di voce "naso, nasoo, nasoooo...". Gennaro crede di afferrare il suggerimento e dichiara trionfante "bocca orecchie e ano!"...Il prof Leone lo squadra, e con fare seccato gli restituisce il libretto e gli chiede " Espo', à matina te lavi o' culo?" Gennaro annuisce timidamente. Il professore incalza " e nun sì maje muorto?"

Altre barzellette dalla stessa categoria

L'avvocato e il dottore un avvocato ...

L'avvocato e il dottore un avvocato si trova alle Hawaii in villeggiatura e conosce un dottore. Dopo...

Avvocato: "Tutte le tue risposte ...

Avvocato: "Tutte le tue risposte devono essere orali, ok? Che scuola frequenti?". Teste: "Orali"....

Dall'armaiolo: "Vorrei una pistola ...

Dall'armaiolo: "Vorrei una pistola calibro 44". "E' per difendersi?". "No a difendermi ci penserà il...

Avvocato: Dottore, quante autopsie ...

Avvocato: Dottore, quante autopsie ha fatto su persone decedute? Testimone: Tutte le autopsie che ho...